GESTALT

DI COSA SI TRATTA

La Gestalt integra e combina, in maniera originale, un insieme di tecniche diverse verbali e non verbali: il risveglio sensoriale, il lavoro sull’energia, la respirazione, il corpo, l’espressione dell’emozione, il lavoro sui sogni, la creatività e altri ancora.

L’introduzione dell’enactment (letteralmente: messa in atto), come insieme di tecniche peculiari del modello gestaltico proviene dalla convinta e appassionata frequentazione dell’arte da parte dei Perls – fondatore dalla Gestalt –, ed è principalmente dovuta alla constatazione dei benefici riscontrati dalla sua applicazione nel contesto terapeutico: mezzo importante e, talvolta, insostituibile per l’espressione di sé e l’esplorazione/sviluppo di strategie di problem solving guidate dal pensiero creativo.